Altro fuori quota di qualità in mezzo al campo: ufficiale l’arrivo dall’Abano del giovane Mattia Contarin

Mattia Contarin, classe 2001, nuovo centrocampista dell’Azzurra Due Carrare

L’Azzurra Due Carrare batte un altro colpo con i «fuori quota» e si assicura, in prestito dall’Abano, il giovane centrocampista Mattia Contarin, classe 2001.
Cresciuto nelle giovanili di Cartura e Atletico Conselve, il nuovo mediano biancazzurro ha militato nel vivaio aponense dagli Allievi élite alla juniores élite, con cui nella stagione 2018/2019 si è laureato vicecampione regionale perdendo la finalissima per il titolo con i trevigiani del Giorgione.
«Ad Abano ho esordito in Eccellenza a 17 anni – rivela Mattia – Ora sono molto felice di poter fare questa nuova esperienza all’Azzurra Due Carrare e colgo l’occasione per ringraziare soprattutto il direttore sportivo Andrea Stefani, che mi ha voluto fortemente. Sono certo che disputeremo un ottimo campionato e cercherò di dare tutto me stesso per garantire alla squadra un contributo importante. E per crescere, con l’aiuto di mister Fiorin, anche sul piano tecnico».