Focus settore giovanile: conosciamo meglio i Pulcini 2009 di mister Giacomo Carraro

I Pulcini 2009 dell’Azzurra Due Carrare

Settore giovanile, avanti tutta. Con il pezzo odierno andiamo a conoscere più da vicino i segreti e le curiosità dei Pulcini 2009 dell’Azzurra Due Carrare.
La parola va dunque a mister Giacomo Carraro, che analizza nel dettaglio l’importante percorso di crescita dei suoi ragazzini.
«Il gruppo è rimasto pressoché invariato rispetto alla scorsa stagione, ma abbiamo leggermente cambiato il metodo di lavoro – spiega il giovane allenatore biancazzurro – Oltre che sul controllo della palla e sulla tecnica individuale, stiamo puntando tanto anche sul gioco di squadra e sul provare determinate giocate che poi andiamo a riproporre in partita. Abbiamo aumentato l’intensità degli allenamenti: quest’anno spingiamo un pochino di più, e questo sta avendo il suo peso nella crescita dei ragazzi. Sono davvero contento, perché si iniziano a vedere i primi sprazzi di calcio e percepisco sempre tanto interesse in ciò che propongo in ogni seduta di allenamento. In partita, poi, andiamo in campo con una grinta pazzesca e questo è un ulteriore motivo di orgoglio e di soddisfazione».
Che giudizio si può dare a questi primi mesi di lavoro?
«Sono felicissimo dei ragazzi e sento che lo sono anche loro, sia per come li vedo sia per quanto mi riferiscono i genitori. Insisto tanto su valori come impegno, educazione e rispetto: i ragazzi sanno che quando vengono al campo devono farlo con costanza e serietà, consapevoli che se c’è qualcuno che viene di più rispetto ad un altro è giusto premiarlo. Logicamente c’è sempre da migliorare, soprattutto in queste fasce d’età, ma lo spirito è quello giusto».