Juniores in gran spolvero nel campionato regionale di categoria. Mister Giacomini: «Questa classifica è motivo di orgoglio e soddisfazione»

Mister Gianni Giacomini e la juniores dell’Azzurra Due Carrare

Quattordici vittorie, tre pareggi e solo cinque sconfitte. Quarantasette gol fatti e venticinque subìti. Bilancio da pollice alto per la juniores regionale dell’Azzurra Due Carrare, che dopo più di due terzi di campionato occupa un ottimo terzo posto solitario nel girone D di categoria, ad una sola lunghezza dalla seconda piazza del SaonaraVillatora (che, però, ha disputato una gara in più).
Mister Gianni Giacomini traccia volentieri la sua personale analisi del percorso fatto fino a questo momento.
«A fine andata eravamo quarti e un ottimo inizio di ritorno ci ha permesso di raggiungere la seconda posizione. Il campionato è saldamente nelle mani della Janus Nova, dietro c’è un gruppetto di squadre riunite in pochi punti. Questa classifica è motivo di orgoglio e soddisfazione, perché è una prova evidente del buon lavoro che svolgiamo di settimana in settimana. I ragazzi ci seguono con costanza e abnegazione, portando grande entusiasmo e massimo impegno in ogni seduta di allenamento. Tra poco arriverà il trittico decisivo con gli scontri diretti contro SaonaraVillatora, Tagliolese e Janus Nova: quelle tre partite ci diranno qual è il nostro reale valore. In ogni caso è un’annata più che positiva, anche alla luce dei diversi giovani già inseriti in prima squadra».