Paolo Meneghetti e l’Azzurra Due Carrare si dicono addio: nei prossimi giorni il nome del nuovo allenatore

Mister Paolo Meneghetti: la sua avventura al timone dell’Azzurra Due Carrare finisce qui

Paolo Meneghetti non è più l’allenatore dell’Azzurra Due Carrare. Una decisione dolorosa quella presa dalla società: una scelta figlia purtroppo dei risultati e della classifica, che vede la squadra al quartultimo posto solitario del gruppo C di Promozione e a serio rischio playout.
L’Azzurra è a secco di vittorie addirittura da un girone intero, visto che l’ultimo successo è il 4-0 esterno del 6 ottobre ai danni del Porto Viro. Da allora il ruolino di marcia è di sei pareggi e ben nove sconfitte: troppo poco per una squadra allestita con l’intento di fare bene e di disputare un torneo nella zona medio-alta della graduatoria.
Da qui la dolorosa ma inevitabile decisione di cambiare allenatore, che il direttore sportivo Andrea Stefani spiega con rammarico ed enorme dispiacere.
«Il nostro rapporto purtroppo si interrompe qui, ma ci tengo a ringraziare Paolo per il suo operato e per la straordinaria umanità dimostrata in questi mesi. A nome della società gli esprimo tutta la mia stima: si era creato un legame bellissimo ed è sempre difficile, sul piano emotivo, staccarsi da persone così splendide. Gli auguro, di cuore, tutto il meglio».
Il nome del nuovo allenatore sarà ufficializzato nei prossimi giorni, visto che il direttore sportivo sarà all’estero per lavoro fino a venerdì.